Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
img_1244

Enoturismo&Folklore: la sfida Unesco di Termeno con Carnevale Egetmann e Gewurztraminer

Sfida Unesco per Termeno, in provincia di Bolzano, caposaldo dell’enoturismo Gewurztraminer con l’affascinante Carnevale Egetman, una tradizione secolare che si rinnova ogni due anni. Come documenta il sito www.paci.iccd.beniculturali.it che riporta gli estremi della candidatura a Patrimonio immateriale dell’Umanità Unesco, la mascherata dell’Egetmann, che si svolge con gran concorso di pubblico a Tramin/Termeno nel pomeriggio del martedì grasso, è la rappresentazione giocosa di un’aratura rituale incorporata in un corteo nuziale per finta. Il chiassoso corteo, forte di una quarantina fra carri allegorici e categorie mascherate diverse, si snoda sulla breve distanza (meno di 1 km) dal limite settentrionale del paese fino alla piazza centrale, dove la sfilata si conclude nella baraonda generale, con il sorprendente epilogo drammatico della cattura di una vecchia detta Zenzi. Stante questa specifica particolarità conclusiva, il doppio paradigma aratorio e nuziale del corteo, oltre al suo dramatis personae e all’ordine di apparizione dei personaggi, rimandano in maniera inequivocabile alla consueta struttura quadripartita della mascherata invernale europea, che può essere così sintetizzata nelle sue quattro fasi distinte: I. Esordio (figure spaventose); II. Cerimonia (aratura e nozze); III. La burla (personaggi del demi-monde contadinesco); IV. Epilogo.