Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
img_1249

Martedì la prima Giornata nazionale del Paesaggio

La Costituzione, come si legge all’articolo 9, ricorda che la Repubblica italiana tutela paesaggio e patrimonio storico e artistico. Martedì 14 marzo – sottolinea una nota Mibact – ci sarà la prima edizione della Giornata nazionale del Paesaggio con oltre 120 iniziative in tutta Italia e la cerimonia per la consegna del Premio Paesaggio Italiano nel Salone Spadolini del Collegio Romano a Roma.

L’evento, voluto per promuovere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini sui temi e i valori della salvaguardia dei territori vede protagonisti i musei, che proporranno visite guidate e approfondimenti tematici, e le Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio che apriranno le porte ai cittadini con iniziative di sensibilizzazione e di riflessione sul Paesaggio italiano.

Le iniziative in programma, in continuo aggiornamento, sono consultabili sul sito www.beniculturali.it/giornatadelpaesaggio e si svolgono su gran parte del territorio nazionale.

“Una giornata importante, – ha dichiarato il Ministro Franceschini – che coinvolge a pieno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, voluta per sottolineare al Paese l’importanza del Paesaggio italiano, la necessità di conoscerlo, proteggerlo e valorizzarlo. Tutelare il paesaggio significa difendere il territorio e l’ambiente e promuovere quindi un modello di sviluppo sostenibile, anche attraverso un turismo attento e consapevole della straordinaria varietà che offrono i paesaggi italiani”.