Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
wineglass-1495861_960_720

Winetourism top class: fine settimana a Milano con la grande kermesse tra Barolo e Brunello

A Milano si contano già tra gli operatori turistici decine di prenotazioni dall’estero per il prossimo fine settimana, protagonista la kermesse Barolobrunello, manifestazione a numero chiuso ideata da WineZone, con protagonisti due tra i vini d’eccellenza del made in Italy che hanno un fortissimo richiamo sui mercati internazionali dell’enoturismo. Sabato 18 dalle ore 14.00 alle ore 18.30 e domenica 19 novembre dalle ore 10.30 alle ore 17.00 le Officine del Volo in Via Mecenate 76 a Milano saranno – come si legge in una nota – il palcoscenico per più di 50 maestri del Barolo (Piemonte) e del Brunello di Montalcino (Toscana). I produttori porteranno in scena i loro gioielli pregiati. Il walk around tasting, che caratterizzerà la sala principale dello spazio dedicato all’evento, non sarà l’unica attrattiva per gli appassionati. Durante le due giornate di degustazione sono infatti in programma tre Masterclass.

E veniamo al programma in dettaglio Si comincerà sabato 18 novembre alle ore 15.30 parlando di Barolo con 5 vini, 5 comuni per 5 personalità differenti: Cantina Sobrero Francesco – Azienda Agricola, Silvano Bolmida, La Tartufaia – La Morra Giulia Negri, Cantina Palladino  La Vero , Fratelli Serio & Battista Borgogno. Si proseguirà alle 17.30 con i Vini tenaci: si parte con Anthos della cantina Matteo Correggia. Alle ore 11.30 della domenica si parlerà invece di Brunello di Montalcino degustando 5 vini caratterizzati da stili e piglio diversi: Il Marroneto di Alessandro Mori, Caprili di Giacomo Bartolommei, Castiglion del Bosco, Az. Agr. Ventolaio e Voliero.

Sabato sera la cena di gala a cura di Roberto Rossi del Ristorante Il Silene (1 Stella Michelin) con abbinamenti tra piatti e vini di prestigio.

www.barolobrunello.it

I produttori

Barolo: Agricola Gian Piero Marrone, Alessandria Fratelli, Az. Agr. Enzo Boglietti, Azienda Agricola Josetta Saffirio, Boroli, Bric Cenciurio, Cascina Chicco, Cascina Fontana, Castello di Verduno, Comm G.B. Burlotto, Damilano, Diego Conterno, Elio Grasso, Elvio Cogno, Giacomo Borgogno & Figli, Giacomo Fenocchio, Giulia Negri, Marengo Mario, Massolino-Vigna Rionda, Mauro Veglio Az. Agr., Oddero Poderi e Cantine, Pelassa, Principiano Ferdinando, Renato Ratti, Roberto Voerzio, Silvano Bolmida, Vietti

 Brunello di Montalcino: Altesino, Argiano, Az. Agr. Ventolaio, Banfi, Baricci, Canalicchio di Sopra, Capanna, Caprili, Castiglion del Bosco, Cava d’Onice, Col d’Orcia, Cortonesi-La Mannella, Cupano, Fuligni, Il Bosco di Grazia, Il Marroneto, La Gerla, Lisini, Mastrojanni, Pietroso, Podere Salicutti, Poggio di Sotto, Sanlorenzo, Sesti, Talenti, Tenuta Le Potazzine, Terre Nere Campigli Vallone, Uccelliera