Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
_9l_vda_top_bottiglia

Wine tourism: intesa tra Ornellaia e William Kentridge, asta a maggio con Sotheby’s al Victoria & Albert Museum di Londra

Ornellaia (gruppo Frescobaldi) rinnova gli impegni come brand globale del vino italiano di altissima qualità. La cantina di Bolgheri ha presentato a Milano l’annata 2015 in occasione dei trent’anni e la collaborazione con William Kentridge (nella foto) nell’ambito del progetto Vendemmia d’Artista che ha consentito, grazie alle aste di bottiglie pregiatissime, di raccogliere oltre due milioni di euro per sostenere musei e iniziative culturali. la casa d’aste Sotheby’s ha svolto un ruolo chiave. Spiega Stephen Mould, direttore Sotheby’s per l’area vini Europa: “Ammiro come William Kentridge interpreti Ornellaia 2015 “Il Carisma” attraverso il suo linguaggio allegorico, le opere d’arte che ha creato per le bottiglie e la tenuta trasformano lo spirito di Ornellaia attraverso l’arte visiva e rendono concreta la sua interpretazione del carattere di Ornellaia 2015. Questa annata, nata durante una stagione di raccolta ottimale, è destinata ad essere una delle più grandi di Ornellaia. Ornellaia è stata venduta alle aste di Sotheby’s Wine London sin dagli Anni 90. Ho esaminato i prezzi delle aste per il periodo degli ultimi 10 anni dal 2008 al 2017 e ho confrontato il prezzo medio delle bottiglie e delle casse in questo periodo, insieme a una fascia di prezzo bassa e alta. L’ho anche confrontato con il valore totale dei vini italiani venduti alle aste di Sotheby’s Wine a Londra dal 2008 al 2017 e anche con le vendite di vino globali di Sotheby’s degli ultimi quattro anni alle vendite. Nella prima metà del 2016 Sotheby’s ha avuto l’onore di vendere Ornellaia Archivio Storico in tre differenti location, a New York, Londra e Hong Kong. Ciò spiega l’elevato volume di Ornellaia venduto a Sotheby’s durante questo periodo. Ho inoltre analizzato le annate battute in varie aste a Londra negli ultimi dieci anni ed è interessante la variazione dei prezzi durante questo periodo e l’aumento generale del valore per Ornellaia durante lo stesso periodo. Questa presentazione fornisce un’istantanea di Ornellaia e del vino italiano nelle aste dei vini di Sotheby’s negli ultimi 10 anni”. Come si legge in una nota per celebrare il decimo anniversario del progetto Vendemmia d’Artista, Ornellaia ha coinvolto Kentridge, artista sudafricano di fama internazionale, conosciuto per i suoi disegni, film, sculture, animazioni e spettacoli, nei quali trasforma eventi politici drammatici in potenti allegorie poetiche. Per interpretare il carattere di Ornellaia 2015 “Il Carisma”, l’artista ha firmato un’opera d’arte per la Tenuta, ha personalizzato una serie limitata di 111 bottiglie di grandi formati e disegnato un’etichetta esclusiva di cui si troverà un esemplare in ogni cassa di 6 bottiglie da 750 ml di Ornellaia. Il 23 maggio Onellaia sarà protagonista di un’asta benefica con 9 lotti che includeranno le speciali bottiglie create da William Kentridge per Ornellaia 2015 Il Carisma – Vendemmia d’Artista in una cena di gala durante la quale Stephen Mould, Sotheby’s Senior Director – Head of European Wine Department, raccoglierà fondi che verranno interamente devoluti all’istituzione che ospiterà l’evento: V&A, Victoria & Albert Museum di Londra, diretto da Tristram Hunt.

“Il V&A è entusiasta di ospitare Ornellaia, Sotheby’s e il famoso artista William Kentridge, in questa decima edizione di Vendemmia d’Artista. Siamo onorati che Ornellaia abbia scelto il V&A per questo evento spettacolare e siamo estremamente grati per il suo generoso sostegno” ha detto Tristram Hunt, Direttore del V&A, Victoria & Albert Museum.

“Sotheby’s Wine è orgogliosa di partecipare alla nostra decima collaborazione con il superbo programma d’arte Vendemmia d’Artista di Ornellaia. Abbiamo assistito a eventi incredibilmente speciali a New York (2010 e 2017), Hong Kong (2012), Londra (2013), Toronto (2014), Basilea (2015) e Los Angeles (2016) – ognuno dei quali era del tutto unico ed emozionante nello stesso modo in cui ogni annata ha il suo carattere distinto. La serata unisce grandi vini e grandi opere d’arte e ha il suo apice in un’asta di beneficenza dal vivo con cui raccoglieremo fondi per il Victoria &Albert Museum (V&A). Queste bottiglie uniche di grande formato troveranno case in nuove cantine e ricorderanno sempre ai loro nuovi proprietari le gioie di portare vino, cibo, arte e amicizia insieme. Questo è un momento di divertimento, celebrazione e generosità” ha detto Jamie Ritchie, direttore del dipartimento mondo del vino di Sotheby’s.

“Oggi Vendemmia d’Artista giunge alla 10°edizione e continuano le donazioni per il restauro del patrimonio artistico internazionale,siamo riusciti a devolvere nelle prime nove edizioni quasi 2 milioni di euro in tutto il mondo, solo una piccola goccia nel mare, e ora vorremmo crescere ancora” ha concluso Giovanni Geddes da Filicaja, ad di Ornellaia.