Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
6_presidenza

Altagamma celebra 25 anni e si insedia nel cuore del Quadrilatero del lusso a Milano

Altagamma, che associa le imprese del lusso italiano, prende sede nel cuore del distretto top class di Milano, il Quadrilatero dell’alto di gamma del Made in Italy. Nuova sede ed anche nuova identità con il cambio del logo, che si ispira a Leonardo simbolo del Genio italiano.

Di seguito la nota Altagamma.

Milano, 5 aprile 2017. Un nuovo logo, una nuova tagline istituzionale e un nuovo indirizzo per

Altagamma. La Fondazione, che riunisce alcune fra le marche più significative dell’alta industria

culturale e creativa italiana, celebra nel 2017 i 25 anni dalla sua nascita e riattualizza la propria identità

visiva. La nuova sede di Via Monte Napoleone 9, più ampia e rappresentativa, colloca l’Associazione

nel cuore del prestigioso Quadrilatero milanese (nella foto grande la stanza del presidente).

“È un momento significativo per la Fondazione” dice il Presidente Andrea Illy. “Altagamma sta

accompagnando i soci nelle loro nuove sfide e nei cambiamenti socio-economici che interessano questo

comparto, che vale il 5% del PIL italiano”. Il rinnovamento dell’identità visiva rafforza l’impegno di

Altagamma nella promozione della cultura e della creatività italiane nel mondo intrapreso da alcuni

anni in partnership con le Istituzioni. Tra le iniziative più importanti, la mostra fotografica Altagamma

Italian Contemporary Excellence, la videoinstallazione Panorama aperta al pubblico nel 2015, il Premio

Giovani Imprese e il più recente Altagamma Italian Experiences. Iniziative che intensificano il dialogo

con i consumatori, creando cultura e desiderio per lo stile di vita italiano.

Un nuovo logo

L’evoluzione del simbolo di Altagamma è a cura di Robilant Associati Spa. L’icosaedro, disegnato da

Leonardo Da Vinci per il trattato De Divina Proporzione di Luca Pacioli, fu scelto come simbolo del

“bello, buono e ben fatto” italiano. Il simbolo originale è stato mantenuto ma reso più leggero e

stilizzato. Attraverso il colore rosso, l’icosaedro acquisisce i tratti del sogno e dell’emozione,

ammorbidendo la razionalità geometrica originale.

Una nuova tagline istituzionale

La tagline “Creatività e Cultura Italiana”, individuata tra le oltre 100 proposte elaborate da Annamaria

Testa, risponde all’esigenza di affiancare al nome “Altagamma” una definizione che ne indichi il

posizionamento. In Italiano, coerentemente con l’impegno della Fondazione di valorizzare la nostra

lingua in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Le Imprese di Altagamma, inoltre, sono

state riconosciute nel 2012, attraverso ECCIA (European Cultural and Creative Industries Alliance), quali

industrie culturali e creative dalla Commissione Europea.

“Creatività e Cultura sono lo Yin e Yang dell’alta gamma” dice Andrea Illy. “La creatività è la linfa della

progettualità. La cultura è l’essenza della tradizione. Creatività e Cultura sono dunque il perfetto

connubio fra effimero ed eterno e si nutrono a vicenda”.

Un nuovo indirizzo

A Febbraio 2017 Altagamma ha lasciato gli storici uffici di Via Carducci 36 e ha inaugurato la nuova

sede, in Via Monte Napoleone 9. Un indirizzo simbolico, nel cuore di Milano, all’interno del

Quadrilatero della Moda, per accrescere la centralità di Altagamma. Gli uffici sono stati

progettati dall’Architetto Piero Lissoni, Socio Onorario della Fondazione e l’interior design richiama il

concetto di una “Casa Altagamma” che accoglie i soci.

8_icoasedro

5_meetingroom3