Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
porta%20nuova%20building%201_preview

Dolce&Gabbana, Gucci e Porta Nuova Building in vetrina globale con Piuarch al World Design Summit di Montreal

Milano in vetrina nel mondo. Il “branded design” di Piuarch protagonista al World Design Summit 2017 – come si legge in una nota – ovvero 9 giorni di approfondimento sul design, con oltre 500 esponenti da ogni parte del mondo per raccontare esperienze diverse, analizzare il mercato, tracciare e discutere le tendenze che guideranno il settore nei prossimi anni. Tra i nomi selezionati dal Comitato organizzatore di World Design Summit, in programma a Montreal dal 16 al 25 ottobre 2017, ci sarà anche quello di Piuarch, invitato, con altri italiani, alla discussione sui temi della pianificazione urbana, dell’interior design e della progettazione dei nuovi spazi corporate e per il retail di brand internazionali. Sarà Francesco Fresa, uno dei quattro partner fondatori dello studio di architettura di Milano, a intervenire in qualità di relatore al congresso: “Abbiamo ricevuto questo importante invito, che ci permette di confrontarci con architetti e critici internazionali sul futuro del nostro comparto. Da più di vent’anni siamo direttamente coinvolti nei progetti delle sedi per uffici e degli spazi di vendita per le più celebri maison: comparti di eccellenza, che hanno permesso di riqualificare parti della città di Milano, generando veri e propri distretti. In Canada porterò questa lunga esperienza, che prosegue ancora oggi con nuovi e prestigiosi incarichi professionali”. Sono tre le sedi completate nel capoluogo lombardo per Dolce&Gabbana, a cui si aggiungono le principali boutique del centro e Metropol, polo multifunzionale destinato ad accogliere eventi e manifestazioni a supporto della casa di moda;  lungo la direttrice est di via Mecenate, Piuarch ha inoltre realizzato il progetto di recupero dello storico stabilimento Caproni, ora quartier generale Gucci, mentre gli spazi di Porta Nuova Building accolgono le sedi di Nike e Alexander McQueen.  “Abbiamo lavorato e continuiamo a lavorare con le maggiori maison di moda e il branded design rappresenta uno degli ambiti più rilevanti della nostra attività. Poter discutere del nostro approccio con altri attori del settore in un appuntamento come quello di Montreal sarà sicuramente una grande opportunità” conclude Fresa.

Fondato nel 1996 da Francesco Fresa, Germán Fuenmayor, Gino Garbellini e Monica Tricario, Piuarch è uno studio formato da quaranta tra architetti e ingegneri provenienti da ogni parte del mondo. Si occupa di architettura, spaziando dal retail per la moda alla progettazione di edifici per uffici, complessi residenziali, piani urbanistici e interventi di recupero. Vincitore del premio “Architetto Italiano dell’anno 2013” e di due Medaglie d’oro per Menzione d’Onore alla Triennale di Milano, più volte esposto alla Biennale di Architettura di Venezia, è uno dei principali nomi della scena architettonica milanese, con numerosi progetti per prestigiosi brand di moda (Dolce&Gabbana, Gucci, Givenchy, Les Hommes) e realizzati a livello internazionale.

dg%20via%20broggi%202_preview2dg%20viale%20piave%206_previewgucci%20hub%201_preview