Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
b7cafd23-0f9b-4370-8abc-c25c58dc9aad

Turismo e legalità gourmet alle pendici del Vesuvio ricordando Giancarlo Siani

La pizzeria è Haccademia (www.haccademia.it/) ed è gestita da Aniello Falanga con la famiglia, sulla via Panoramica – alle pendici del Vesuvio – tra Boscoreale e Terzigno. Qui il ricordo di Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra alla fine degli Anni 80, si fonde con esperienze gourmet che vedono il riutilizzo di beni confiscati alla criminalità vesuviana. Falanga è decisamente coraggioso in un territorio complesso, assai difficile. Il fatto che la sua proposta gastronomica abbia abbracciato l’educazione alla legalità credo vada segnalata e lodata. Così come va ricordato l’impegno di Radio Siani che è presidio Libera di Ercolano. Entrambi fatto parte della Rete Slow Food Vesuvio. I ragazzi di Radio Siani si dedicano all’agricoltura sostenibile nell’area vesuviana su terreni confiscati alla criminalità. Nasce così il Pizzino Vesuviano, pomodorino locale che Aniello Falanga utilizza per le pizze. In particolare per la Montanara Radio Siani, una pizza fritta e ripassata in forno (ne emerge un gusto molto particolare, da provare) condita con i Pizzini, alici di Cetara, olive itrane, capperi di Salina e origano selvatico del Vesuvio. Falanga è  pizzaiolo molto attivo nell’ambito del sistema Slow Food. Si dedica anche alla riscoperta di prodotti locali un po’ dimenticati come la torzella, una varetà di cavolo in foglia molto bella a vedersi ed estremamente gustosa servita con pomodoro San Marzano e mozzarella di Tramonti (nel cuore dei Monti Lattari sulla strada per Ravello). Un bell’esempio di lavoro sul territorio con la promozione di tipicità coniugata con l’impegno sulla pizza (per la quale si studiano varietà di farine di antica tradizione) e con il presidio della legalità. Credo meriti una sosta nel percorso turistico che ha del magico tra Vesuvio, Antiquarium di Boscoreale, Pompei e Oplonti.  Nelle foto Aniello Falanga con il figlio e la Pizza Radio Siani.2455a480-d7c6-433a-a26b-24ddb4fafa30

bd950391-1219-4be3-9a7c-1511618579f4