Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
stud2

Intesa tra Cassa depositi prestiti e The Student Hotel per il terzo albergo a Roma

Cresce l’impegno in Italia di The Student Hotel insieme con Cassa depositi e prestiti. Il gruppo alberghiero aprirà il suo terzo luogo di co-living, co-working italiano nel cuore del quartiere San Lorenzo di Roma, in un’emergente zona popolare con artisti, artigiani, scrittori, intellettuali e attori che attualmente ospita due edifici, come si legge in una nota congiunta. La nuova società immobiliare, una joint-venture tra il gruppo e l’istituzione italiana Cassa Depositi e Prestiti, svilupperà l’area rinnovando un edificio e demolendo e ricostruendo il secondo per dare vita a The Student Hotel Roma. Firenze aprirà nel 2017, Bologna nel 2018 e Roma nel 2019. L’hotel di Roma ospiterà un mix di camere contemporanee per studenti, camere d’albergo e spazi di co-living. Il piano terra sarà accessibile al pubblico con aree di studio, sale riunioni, Tsh Collab – uno spazio di co-working per le start-up e le imprese locali – ristorante, bar, sala giochi, una palestra e un garage che ospiterà una flotta di biciclette per gli ospiti. Ci sarà anche una piscina nel cortile esterno. The Student Hotel Roma è a pochi passi dalla Sapienza, l’università principale della città, dove sono iscritti 113mila studenti, e a 15 minuti a piedi dalla stazione Termini. Charlie Macgregor, fondatore e Ceo di The Student Hotel, afferma: “The Student Hotel Roma collegherà studenti e start-up, liberi professionisti e la comunità locale. Sarà un centro per le persone per viverci, soggiornare, lavorare e connettersi. Siamo entusiasti di iniziare a lavorare sul rilancio di un edificio storico di San Lorenzo, uno splendido quartiere in una delle capitali europee più stimolanti”. Aldo Mazzocco, manager Cdp dichiara: “Siamo particolarmente lieti di aver iniziato questa importante trasformazione urbana e la bonifica del sito insieme a The Student Hotel per sviluppare degli alloggi che sono necessari in una parte emergente della città”. The Student Hotel aggiungerà otto nuove strutture al suo attuale portafoglio di otto proprietà entro il 2019. Ha annunciato quattro nuove acquisizioni (tra cui Roma) a Madrid, Eindhoven e Delft.
 Queste si uniranno a Firenze, Maastricht, Bologna e Berlino, proprietà che apriranno tra il 2017 e il 2019 per portare il numero totale dei The Student Hotel, in funzione o in fase di sviluppo, a 16. A Parigi, dove The Student Hotel opera sotto il marchio Melon District, la struttura è stata rinnovata e verrà rinominata quest’estate The Student Hotel Parigi. Entro il 2021 The Student Hotel prevede di avere 41 immobili in tutta Europa che offriranno 17.550 camere e oltre 620.000 metri quadrati di spazi di co-living e co-working, nei Paesi Bassi, Italia, Spagna, Francia e Germania. The Student Hotel cerca e sviluppa gli edifici in disuso o abbandonati che, una volta ristrutturati, portano benefici economici e sociali ai quartieri che li ospitano. Ogni proprietà è aperta alla comunità in generale e incoraggia le persone che vivono e lavorano in albergo, o nelle vicinanze, ad utilizzare il suo spazi e i servizi.