Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
palazzo-avino-terrazza-belvedere-2

Luxury food tourism: il pluristellato Michele Deleo lascia Palazzo Avino a Ravello, arriva il giovane Vanacore

La Costiera amalfitana è un modo piccolo, figuriamoci poi se si tratta di una cucina stellata. In questi giorni non si parla d’altro che dell’addio di Michele Deleo, chef pluristellato di Palazzo Avino a Ravello (di recente entrato nel network dei Leading hotels of the world). Nelle prestigiose cucine dell’Avino, che annoverano come si conviene chef’s  table e sommelier’s table, arriva il giovane Giovanni Vanacore,  esperienze, anche in questo caso stellate, tra Roma e Napoli. Come sarà il nuovo menù a pochi giorni dal debutto ufficiale? In tanti ricordano la vicinanza stretta tra Vanacore e Gennaro Esposito, bistellato patron della Torre del Saracino di Marina di Aequa e di Festa a Vico.