Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

The Student Hotel punta sul turismo da Erasmus e va caccia di opportunità di investimento in Europa

Il turismo studentesco in Europa è in pieno boom, con milioni di giovani in movimento. E la giovane catena alberghiera The Student Hotel ne cavalca le opportunità. Motivo di riflessione anche per la nostra Cassa depositi e prestiti che ha tanti immobili che potrebbero essere utilizzati da Tsh o da gruppi alberghieri simili.

I piani di sviluppo sono imponenti. The Student Hotel punta ad aprire 40 proprietà (15.000 posti letto) nelle principali città europee entro il 2020 e, con 365 milioni di euro investiti da Aermont e APG Asset Management, sta cercando opportunità di sviluppo in tutto il continente, si legge in una nota. Oggi The Student Hotel offre alloggi dotati di tutti i servizi, all’avanguardia nell’ambito della coabitazione, in svariate città europee: 485 camere a Rotterdam (aperto nel 2012), 707 camere ad Amsterdam Ovest (2013), 309 camere a L’Aia (2014), 574 camere ad Amsterdam Centro (2015), 365 a Groningen (2016), e con il marchio Melon District oltre 597 camere a Barcellona (2005) e 191 a Parigi (2015). The Student Hotel è stato fondato dall’imprenditore scozzese Charlie MacGregor ed ha aperto la sua prima proprietà a Rotterdam nel 2012 – prosegue la nota. Oggi gestisce più di 3.000 camere in Olanda, con The Student Hotel Firenze, Eindhoven e Maastricht in apertura nel 2017, Bologna nel 2018 e The Student Hotel Berlino nel 2019. Il gruppo opera inoltre a Barcellona e Parigi con il marchio Melon District. Oggi l’annuncio dell’operazione Maastricht in Olanda.

Il gruppo The Student Hotel aprirà The Student Hotel Maastricht nel settembre 2017 nello storico edificio Eiffel. L’hotel, dotato di 378 stanze, mescola un intelligente design contemporaneo con strutture alberghiere di alta qualità per il tempo libero, l’ideale per brevi e lunghe permanenze.

Esso incarna il nuovo standard di The Student Hotel per gli alberghi dove vivere, un posto dove studenti, residenti, turisti, uomini d’affari e giovani professionisti condividono spazi e rapporti personali.

Le strutture comprendono l’unico sky bar della città (un locale di 375 metri quadrati all’ultimo piano che offre un’impressionante vista sulla Città Vecchia), un ristorante, una palestra, una biblioteca, un cortile con giardino, salotti, spazi per seminari, aree per lavoro e studio.