Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
IMG_0896

Franceschini lancia il progetto: 2017 Anno dei Borghi d’Italia

L’Italia è i suoi borghi e tutti vogliono i borghi d’Italia. E così osca scende in campo il ministro Dario Franceschini. Nella foto la Corte Pallavicina della Famiglia Spigaroli sull’argine del Po.

Di seguito la nota Mibact.

Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l’Anno dei Borghi

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha firmato la direttiva che indice per il 2017 “l’Anno dei Borghi in Italia” per valorizzare il patrimonio artistico, naturale e umano di luoghi definiti nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo come una componente determinante dell’offerta culturale e turistica del Paese.

La direttiva costituisce il Comitato per i Borghi turistici italiani e avvia l’elaborazione di linee guida e modelli per favorire l’organizzazione di un Forum Nazionale sui Borghi, realizzare l’”Atlante dei Borghi d’Italia” e lanciare il riconoscimento annuale di borgo smart per la comunità locale dimostratasi più attiva nell’ambito dell’innovazione dell’offerta turistica.

“I borghi che costellano il territorio delle nostre regioni – dichiara il Ministro Franceschini – ricchi di storia, cultura e tradizioni, sono il cardine per la crescita di un turismo sostenibile, capace di creare autentiche esperienze per i visitatori e di permettere lo sviluppo armonico delle comunità che vi vivono. L’Anno dei Borghi sarà un momento importante per promuovere queste realtà che tanto contribuiscono alla qualità della vita nel nostro Paese”.

  • Cooperativa Majella |

    Troppi i Borghi abbandonati …..la nostra speranza e che una politica mirata possa farli tornare a vivere!!!!!

  • Rino Di Fonzo |

    E’ da sempre che l’Appennino, con le sue zone interne, attende che qualcuno si accorga di quanto possa offrire allo sviluppo del Paese.
    Una politica di rivitalizzazione dei borghi significa ridisegnare il modello di sviluppo che ha favorito le concentrazioni urbane a scapito della qualità della vita degli italiani.

  Post Precedente
Post Successivo