Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
918x275_store_3_1

Luxury hotel: l’alta pasticceria Pierre Hermé per La Mamounia Marrakech

Matrimonio tra Pierre Hermé, pasticciere famoso in tutto il mondo per i macaron e titolare di un gruppo gourmet a vocazione globale (presente dall’Europa al Fare East passando per il Golfo), e lo storico e iconico albergo di lusso marocchino Mamounia Marrakech, dove  è presente un ristorante gestito dall’italiano Alfonso Iaccarino. Come informa una nota a partire dal novembre il prestigioso brand franco-alsaziano di alta pasticceria (in accordi anche con Dior e Ritz-Carlton) approda presso l’hotel tra i più celebri al mondo. Prima apertura per Hermé in Marocco e in tutto il continente africano. La nuovissima boutique Pierre Hermé aprirà le sue porte nella raffinata cornice dell’hotel, proponendo creazioni esclusive per La Mamounia e rivisitazioni di grandi classici della tradizione marocchina a firma del Maestro Hermé, inserito nei World’s 50 Best Restaurants Academy 2016. Una boutique patisserie concepita con cura e classe che unisce i motivi de La Mamounia con la raffinatezza delle creazioni Hermé. E Pierre Hermé guiderà anche la patisserie dell’hotel. Nuove dolci creazioni saranno servite nei ristoranti del raffinato palazzo marocchino per gli ospiti che arrivano da tutto il mondo. Nata dall’incontro tra tre uomini, Pierre Jochem (direttore generale La Mamounia), Pierre Hermé e Charles Znaty, Ceo di Pierre Hermé Paris, questa collaborazione sarà certamente fra i co-branding che lasceranno il segno nell’hotellerie di lusso.