Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
frescobaldi_aurea-gran-rose_3-bottiglie

Enoturismo: Frescobaldi omaggia le donne con il nuovo Aurea gran rosé

Il gruppo vinicolo Frescobaldi ha aperto la stagione 2019 con la presentazione in occasione dell’8 marzo del nuovo Aurea Gran Rosé, un vino rosé elegante, vendemmiato tutto al femminile e prodotto nella Tenuta Ammiraglia, nel cuore della Maremma, a 20 chilometri dal mare della Toscana e progettata dall’architetto Piero Sartogo che ricorda una nave protesa verso il futuro, simbolo di avanguardia, innovazione, modernità. “Un passo forte” commenta Lamberto Frescobaldi, alla guida dello storico gruppo di famiglia. Aurea gran rosé nasce dal matrimonio tra vitigni con caratteri opposti: l’internazionale Syrah e l’autoctono Vermentino. La raccolta delle uve è manuale, effettuata alle prime luci dell’alba – come ricordano da Frescobaldi – e affidata alle mani di un team di sole donne, alla pigiatura soffice effettuata a bassa temperatura, fino alla scelta dei mosti, seguita da una fermentazione in tonneaux di rovere francese. Solo all’assemblaggio un tocco di vin de reserve di Syrah vinificato in bianco, affinato in barrique per 20 mesi. Il bouquet è intenso e complesso, con note di frutta fresca. Al gusto sentori dolci e speziati, e soprattutto persistenti. L’acidità è elegante e si sposa a note delicatamente minerali. Con questo prodotto – ricorda Frescobaldi – intendiamo consolidare la presenza anche nel mercato dei Milllennial, con una proposta di spiccata personalità.