Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
pringles-l640

Sequestrate a Venezia le Pringles al Prosecco

VENEZIA – Regione Veneto, faro su Pringles. “Ieri in una catena di supermercati del Veneto sono state sequestrate centinaia di confezioni di patatine al Prosecco acquistate da una società
olandese. Non possiamo più tollerare che si utilizzi senza autorizzazione una denominazione tutelata!”. Lo scrive su Facebook il presidente del Veneto, Luca Zaia, secondo quanto riporta l’Ansa. Le patatine, precisa Zaia, erano “recanti peraltro tra gli ingredienti una non meglio precisata polvere di Prosecco. Ecco perché insistiamo da anni – a tutti i livelli amministrativi e
di governo – nel tutelare le nostre eccellenze, proteggendole da frodi, abusi e italian sounding, che vanno a danneggiare in primis i produttori onesti che promuovono la qualità e il territorio”, conclude.  Secondo immagini diffuse si tratterebbe di Pringles dinner party, generalmente diffuse però fuori dall’Italia. (ANSA)