Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
4b4d3814-f0f0-4d79-b8b6-c8ffcdbe13fd

Marketing: Stella Artois rilancia da Milano il nuovo modello di consumo

I timori per l’emergenza Covid sono assai diffusi e con un impatto pesante sui consumi. I grandi marchi reagiscono. Stella Artois, brand globale di birra del gruppo multinazionale leader Anheuser-Busch InBev, presenta a Milano un modello di fruizione e consumo studiato con Studio Number One come risposta alla crisi attuale.

Together Again, safely apart, è il nome del progetto ideato in collaborazione con Studio Number One, per promuovere in modo innovativo e attraverso la street art il distanziamento sociale nei bar.

L’iniziativa  prevede una chiatta Stella Artois collocata in Ripa di Porta Ticinese e un’opera di street art realizzata sul pavimento della location. Quest’ultima è il frutto del lavoro del team creativo di fama mondiale dello Studio Number One, fondato dall’artista Shepard Fairey, noto per avere creato “Hope”, il poster che ritraeva Barack Obama e che lo ha rappresentato durante tutto il corso della campagna elettorale del 2008.

Grazie a questa unica iniziativa, Stella Artois e Studio Number One uniscono le proprie forze e il proprio impegno per rilanciare consumi consapevoli in un momento assai complesso per l’emergenza Sanitaria globale.

La gestione dello spazio verrà affidata a quattro locali partner, che si alterneranno: Canaletto Bistrot, Sugar, ZOG, ElitaBAR.

Stella Artois intende così farsi portavoce di un messaggio importante per i consumatori e per i distributori, garantendo, grazie al supporto dell’arte e del design, la sicurezza nei momenti di consumo.