Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
mgianmaria-brusini-federico-isenburg-vincenzo-santoro-domenico-di-clemente-luca-tartaglia

Top pastry chef, Mega holding ed Eagle capital ventures rilevano Pasticceria Martesana di Milano

Pasticceria nel mirino dei fondi. Nuova operazione di private equity nell’ambito del food specializzato. Di seguito la nota che illustra il progetto.

MEGA Holding ed Eagle Capital Ventures, ed altri soci finanziari, acquisiscono una quota di maggioranza in Pasticceria Martesana, bottega storica milanese della famiglia Santoro.

Pasticceria Martesana è una pasticceria artigianale fondata nel 1966 dal Pastry Chef Vincenzo Santoro nella sede storica di via Cagliero, nascono poi il laboratorio alle porte di Milano, la pasticceria di Via Sarpi nel 2015 e quella di Sant’Agostino nel 2017 e per ultimo lo scorso 2 settembre 2021 il quarto punto vendita della città all’interno del Mercato Centrale. Martesana è un punto di riferimento per l’arte della pasticceria, la bontà e la bellezza dei suoi prodotti innovativi l’hanno resa celebre non solo nella città di Milano ma anche a livello internazionale grazie ad alcuni tra i maggiori riconoscimenti come le “Tre torte del Gambero Rosso”.

Vincenzo Santoro co-fondatore e Maestro AMPI migliore “Artista del Panettone” 2020 è uno dei Maestri più autorevoli d’Italia ed è affiancato in Martesana dall’Executive Pastry Chef Domenico Di Clemente, che dal settembre 2020 ha portato maggiore ricerca e innovazione tecnica.

 

Promotori dell’accordo siglato con Pasticceria Martesana sono i gruppi MEGA Holding, con Gianmaria Brusini, Founding Partner e CEO e Marco Boroli, Founding Partner ed Executive Chairman, Eagle Capital Ventures con il suo fondatore Federico Isenburg e Luca Tartaglia co-investor e nuovo Direttore Generale dell’azienda.

 

Obiettivo dell’operazione è la crescita del fatturato e la notorietà del marchio che verrà sviluppato in piena continuità con i valori e l’eccellenza artigianale di cui Martesana è simbolo da oltre 50 anni. Il primo passo sarà infatti quello di rafforzare l’organizzazione aziendale seguendo un approccio marketing oriented finalizzato a consolidare il marchio Martesana. La società investirà inoltre risorse per il consolidamento della brand image della pasticceria e la sua espansione a livello locale e nazionale, attiverà nuove partnership all’interno del mondo delle eccellenze Horeca e continuerà lo sviluppo del suo canale e-commerce ponendosi come primo obiettivo il raddoppio del fatturato entro i prossimi tre anni.

 

Vincenzo Santoro, presidente onorario, commenta “Questo momento per noi rappresenta un nuovo modo di guardare al futuro. Abbiamo scelto di affidarci a partner come MEGA Holding ed Eagle Capital Venture perché il team di professionisti ha dimostrato fin dall’inizio di condividere i nostri valori e la nostra storia, dando al contempo spazio e concretezza a numerosi progetti che fino a questo momento erano sogni nel cassetto. Oggi la nostra famiglia cresce, oggi inizia un nuovo capitolo di Martesana: sempre più forte, più attrattiva, più inclusiva e più etica.”

 

Luca Tartaglia, Direttore Generale e Coinvestor conclude “Siamo orgogliosi di questo sodalizio con una realtà storica, simbolo del mondo pastry milanese. La sinergia tra Martesana, MEGA Holding ed Eagle Capital Venture si traduce in un risultato positivo per tutte le parti coinvolte. Grazie al nostro impegno la pasticceria potrà continuare ad innovarsi e a dare vita a progetti sempre più strutturati ed ambiziosi, mantenendo intatta la sua eredità e continuando a lavorare sulla qualità del prodotto, preservandone l’artigianalità, la storicità e l’esperienza acquisita in oltre 50 anni di attività

 

MEGA Holding e Eagle Capital Venture sono stati assistiti da ADVANT-NCTM Studio legale con il team guidato da Michele Motta e dalla Società di consulenza BDO. Martesana è stata assistita dall’avv. Antonio Giuseppe di Pietro e dallo Studio tributario e societario Corti Fumagalli con il team guidato da Nicola Fumagalli.