Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Asse De Luca-Franceschini su cultura e paesaggio, con Moretti rilancio del turismo ferroviario

Si rafforza l’asse tra Vincenzo De Luca, governatore della Campania, e il ministro Dario Franceschini (Beni culturali e turismo). L’industria culturale è strategica per la Campania tant’è che De Luca ha un’attenzione particolare. La Regione ha anche una società controllata, la Scabec, dalla quale sono di recente usciti i soci privati, che sviluppa e realizza piani di valorizzazione culturale. Ieri accordo quadro con il Mibact e con le Ferrovie, su paesaggio e rilancio del polo museale ferroviario e della linea storica dell’Alta Irpinia.

Di seguito la nota Mibact.

Franceschini: dal Governo grande impegno per la Campania

Turismo culturale al centro delle scelte del Mibact

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca hanno sottoscritto oggi l’intesa istituzionale per l’elaborazione del piano paesaggistico regionale, impegnandosi a condurre celermente la pianificazione sulla base dello studio preliminare redatto con la precedente intesa per giungere alla sua pubblicazione entro il 2017.

Il Ministro Franceschini, il Presidente De Luca e il Presidente della Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, Mauro Moretti, hanno siglato contestualmente un accordo per la valorizzazione e lo sviluppo di progetti integrati per lo sviluppo del turismo sostenibile in Campania attraverso la promozione del polo museale ferroviario di Pietrarsa e dei siti archeologici di Ercolano e di Pompei con il potenziamento dei collegamenti marittimi e ferroviari con il porto di Napoli.

Infine Franceschini, De Luca, Moretti e l’Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo FS Italiane, Maurizio Gentile, hanno firmato un protocollo d’intesa per la riattivazione della linea ferroviaria storica Avellino – Rocchetta Sant’Antonio con finalità di promozione turistica e territoriale.

“L’intesa siglata oggi – dichiara il Ministro Franceschini – consentirà di arrivare alla realizzazione del piano paesistico con la Regione Campania, un segnale importante al Paese e alle molte Regioni che ancora devono intraprendere un percorso condiviso per dotarsi dello strumento fondamentale per la salvaguardia e lo sviluppo sostenibile del territorio. Inoltre la valorizzazione del polo museale di Pietrarsa, luogo di straordinaria bellezza e con grandi potenzialità, e la riattivazione di una delle linee ferroviarie storiche più suggestive del Paese, in un’area che sta conoscendo un importante rilancio culturale, potranno senz’altro contribuire allo sviluppo del turismo sostenibile nel territorio della Campania, uno dei luoghi più ricchi di patrimonio e cultura della nazione”.