Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Estate rovente per il turismo: rush finale per Marriott e Starwood, Accor rileva John Paul, Eden viaggi acquista Hotelplan e Turisanda

Estate rovente per gli operatori del turismo. L’operazione Marriott-Starwood è alle battute finali, in attesa dell’ultimo passaggio, il via libera della Cina, dopo l’ok dell’Unione europea. Ma già i due gruppi sono molto attivi sul mercato italiano, in particolare Starwood sta accelerando sulle operazioni, l’ultima in Sicilia (Donnafugata golf resort), ma in cantiere ci sono progetti in Toscana ed nell’Arco alpino. Intanto, il gigante dell’hotellerie, Accor, si muove a tutto campo e punta in questo caso sul fronte dei servizi, dopo aver chiuso l’acquisto del gruppo del lusso Fairmont Raffles.

AccorHotels – come si legge in una nota del gruppo, annuncia oggi di aver iniziato la trattativa esclusiva per l’acquisizione di John Paul, leader nei servizi di fidelizzazione e relazione con i clienti. Il Valore d’Impresa (Enterprise Value) della società è intorno ai 150 milioni di dollari, ovvero un multiplo EV/EBITDA 2017 nell’ordine di 11X. AccorHotels dovrebbe acquisire circa l’80% di John Paul, la restante quota rimarrà a David Amsellem, fondatore dell’azienda, che ricoprirà il ruolo di Ceo. Dopo Wipolo, Oasis Collections, SquareBreak e onefinestay, l’acquisizione di John Paul, leader mondiale nella fidelizzazione dei clienti e nel mercato dei servizi di concierge, segna un nuovo e importante passo nella trasformazione di AccorHotels come travel companion in grado di offrire servizi innovativi ai propri clienti in ogni momento del viaggio.

E l’Italia? Nel nostro Paese scende in campo Eden viaggi che fa capo a Nardo Filippetti. Oggi l’annuncio ufficiale dell’acquisto di Hotelplan Italia – controllata nazionale del gruppo che fa capo alla Svizzera Migros – e della collegata Turisanda. Quindi passa a Eden viaggi la parte italiana di Hotelplan e per il mercato italiano, mentre Turisanda diventa un marchio Eden viaggi worldwide. Nel giro di qualche anno la presenza dei tour operator svizzeri si è azzerata, con Kuoni e Best tours rilevati da Alessandro Rosso tre anni fa circa ed ora Hotelplan-Turisanda da Eden viaggi.