Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
image

Cine-turismo: Spielberg studia il Rione Terra di Pozzuoli e le aree archeologiche partenopee, Malick ha scelto Sappada per il set di Radegund

Oltre a essere un museo diffuso l’Italia è anche un set a cielo aperto. In questi giorni il regista Steven Spielberg è a Napoli, per una vacanza al mare tra golfi e insenature. Allo studio ci sarebbero anche i luoghi per una nuova produzione che, secondo rumor, potrebbe essere localizzata nell’area del Rione Terra di Pozzuoli, in piena ristrutturazione, o nelle aree archeologiche dell’area partenopea, quelle che ispirano una maggior atmosfera di mistero. Approcci preliminari, nulla di certo. Produzione avviata invece in area dolomitica, a Sappada, con il regista Terence Malick alle prese con il set di Radegund ambientato negli anni 40. Insomma un ulteriore sprint alla promozione dell’Italia. Il cinema è un veicolo eccezionale di interesse turistico.