Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
IMG_0961

Holiday Extras rilancia sul mercato italiano dei servizi di viaggio

La multinazionale Holiday Extras rilancia sul mercato italiano dei servizi di viaggio. Da novembre la società – il progetto è stato presentato oggi a Milano presso Aviareps – si occupa anche della intermediazione di airport lounges in 15 Paesi e in 30 destinazioni. A breve anche i viaggiatori italiani potranno prenotare le lounges presso le agenzie di viaggio. Nella fase iniziale dipsonibili tre lounge all’interno di Roma Fiumicino (Anfore, Avia e Mosaici) ma l’offerta verrà ampliata, come affermato da Nikolina Lange-Stalinski, responsabile sviluppo Europa di Holiday extras. La società (www.holidayextras.it) ha un portale operativo italiano e in varie lingue. La sede è in Gran Bretagna. I dipendenti sono 900. Il fatturato ammonta a 271 milioni per oltre 7 milioni di clienti serviti ogni anno. Holiday extras gestisce l’intermediazione di 10 porti crocieristici in Europa (tra cui Genova, Napoli, Civitavecchia, Savona, Trieste e Venezia). Gli hotel in aeroporto sono 30 a livello internazionale. Offerti servizi su parcheggi aeroportuali in 60 scali in Europa. Obiettivo cento longe in aeroporto (in alto foto di lounge tratta da loungeclub.com che gestisce revisione per diverse lounge in Italia in numerosi aeroporti, tra cui Le Anfore al Terminal 3 di Roma Fiumicino ).