Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
sosteulisseuntitled

Dalla Sicilia la lezione di Ulisse ai grandi chef (sempre a tavola)

Di seguito uno stralcio della nota inviata dall’Associazione di chef siciliani Le Soste di Ulisse nella parte relativa all’intesa con UniCredit. Per Le Soste di Ulisse appuntamento a Siracusa il prossimo week end. Una sorta di lezione per tutte gli chef che hanno solo la tavola come orizzonte.

Protocollo d’intesa siglato proprio in questi giorni tra Le Soste di Ulisse e UniCredit. Come lo stesso presidente Pino Cuttaia de Le Soste di Ulisse ha sottolineato: “la partnership tra l’associazione e l’istituto di credito è tesa a sostenere i piccoli produttori e i giovani imprenditori dell’agroalimentare che intendono distinguersi con prodotti di eccellenza e che vorrebbero investire sul loro futuro”. Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit ha evidenziato che la Sicilia è la prima regione in Italia per numero di imprese agricole guidate da under 35 e che l’agroalimentare genera il 5,3% del PIL della Sicilia e produce un valore aggiunto di 4 miliardi di Euro. Il protocollo non comprende tuttavia solo un sostegno finanziario, ma come dichiarato dallo stesso Regional Manager di UniCredit: “sostiene il tessuto imprenditoriale agroalimentare anche con la formazione, organizzando workshop dedicati al business con particolare attenzione all’export, consolidando il know-how degli imprenditori e selezionando i buyers all’estero”. Indicati anche i due nuovi ambasciatori de Le Soste di Ulisse, Salvo Ficarra e Antonio Cannavacciuolo, che saranno presenti alla festa Sicilia da vivere. Terre, mare e uomini insieme all’Ulisse Aziz Ansari, attore e comico statunitense di origini indiane che porterà in giro per il mondo il nome de Le Soste di Ulisse.