Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
26cfc5fe-689c-4d43-9d32-169a729e15f7

Rinasce l’Hotel Des Palmes: Davide Serra (Algebris) punta su Filippo La Mantia per conquistare Palermo

Rinasce a Palermo a breve lo storico Gand Hotel Des Palmes, già dimora di lusso internazionale nella seconda metà dell’Ottocento. Il finanziere Davide Serra attraverso il fondo Algebris ha rilevato la struttura già alcuni mesi fa nell’ambito delle dismissioni di Acqua Marcia. Entro breve l’albergo dovrebbe tornare agli antichi splendori quando il jet set mondiale faceva almeno una tappa. E così Serra, per conquistare Palermo non poteva non affidarsi a Filippo La Mantia, oste e cuoco come ama definirsi ma soprattutto grande conoscitore dell’upper class,  con capacità eccezionali di aggregatore di amici e personalità. La gestione dell’Grand Hotel Des Palmes è di Corvaia Group cui fa capo anche il Metropole di Taormina. Filippo La Mantia si occuperà in seguito anche della gestione delle attività di ristorazione del Metropole di Taormina.

La Mantia è un punto di riferimento per politici, professionisti, notabili, imprenditori, personaggi dello spettacolo. Una icona vincente in cucina e a tavola per tutti quelli che contano in Italia ma soprattutto a Palermo dove La Mantia è celeberrimo. Per diventare un punto di riferimento del capoluogo siciliano e non solo Serra ha giocato la carta di La Mantia che proprio di recente ha mostrato una certa volontà di riorganizzarsi sul parterre milanese causa anche la crisi da Covid che ha colpito le attività di molti chef. La Mantia lascerà l’attuale location di Piazza Risorgimento (che fa capo a Immobiliare Dolce) per trasferirsi in un’altra sede più piccola sempre a Milano, in zona centro a poca distanza dalla sede attuale.