Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
9a700f54-c75d-4b3c-b9ea-83a35680c6bb

Real estate a Sud: Marseglia muove su Palazzo Mincuzzi Bari e Think Tank Monopoli

A Bari e Monopoli non si parla d’altro: le prossime mosse del gruppo internazionale Marseglia che spazia dall’olio (business storico) all’energia, all’immobiliare tra Puglia, Toscana, Milano e Venezia. A Bari al centro della discussione c’è il futuro dello storico e celebrato Palazzo Mincuzzi, gioiello architettonico della centralissima Via Sparano. Già simbolo della opulenza commerciale della levantina Bari, il Palazzo sarebbe in predicato di entrare nel portafoglio Marseglia accanto all’immobile dell’Hotel Jewels of Italy di Corso Matteotti a Milano, al Jewels of Italy di Roma (Via Veneto), e si dice allo storico Cà Sagredo e Molino Stucky di Venezia (cui si aggiungono altri progetti in corso di sviluppo sempre a Venezia), al conosciutissimo Rosa Marina Resort,  al Four Points Sheraton di Siena. Quali saranno i progetti che dal quartier generale di Via Baione a Monopoli riguarderanno Palazzo Mincuzzi a Bari? Questa la domanda che in molti si stanno facendo in questi giorni, mentre cresce il confronto sul megaprogetto di rilancio immobiliare che si profila proprio a ridosso del centro della cittadina pugliese culla del Gruppo Marseglia. Quel progetto Think Tank che i vertici del Comune hanno presentato in questi giorni insieme con il governatore pugliese Michele Emiliano. Un’area molto vasta che ospitava i depositi costieri di carburante che promette importanti margini di investimento immobiliare in una zona situata tra il centro storico, lo scalo marittimo e la costa della cittadina pugliese. Think Tank è un progetto ambizioso che richiede ampie capacità progettuali e di investimento, e che dovrebbe essere sostenuta da una strategia di promozione del turismo di alto livello una volta che l’emergenza sanitaria lo consentirà. Ed anche in questo caso riflettori puntati sulle mosse del Gruppo Marseglia.