Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
rana_pappardelle-bolognew

Food innovation, Rana sfata un tabù e lancia il ragù bolognese vegetariano

Rana lancia i sughi pronti vegetariani. E non poteva mancare ovviamente il tipico ragù bolognese. Negli anni il pastificio Rana è stato all’avanguardia nell’innovazione food, in particolare nei sughi e condimenti pronti, nella pasta fresca e nella pasta fresca imbottita, in Italia e all’estero. Ora è la volta della risposta ad una domanda sempre più forte da parte del mercato, orientata su prodotti vegetariani. Del resto anche gli ultimi orientamenti di Onu e Unione europea vaanno nella direzione di una rimodulazione dell’utilizzo di ingredienti di origine animale e non solo nell’alimentazione diretta. Basti pensare anche alla tendenza nell’ambito dell’industria vinicola di  favorire le produzioni certificate vegane, ovvero senza l’impiego di componenti di derivazione animale per i processi della vinificazione. Con questa mossa i consumatori di Rana avranno una opportunità in più nella scelta dei condimenti delle classiche pappardelle, ad esempio. Una provocazione, potrebbe azzardare qualcuno. Non credo, semmai una oculata politica di ascolto del consumatore che, pur sfatando qualche tabù dei puristi della tradizione gastronomica, punta ad avere sempre una marcia in più sull’innovazione e sui tempi del mercato. Di seguito la nota del gruppo di San Giovanni Lupatoto.

Pastificio Rana, sinonimo di qualità e innovazione dal 1962, amplia la propria offerta di sughi freschi con BologNew!

Un nome originale e inaspettato che racconta la nuova ricetta di ragù alla Bolognese… “sbagliata”! Non è infatti la carne ad accompagnarsi a pomodoro e soffritto, bensì la soia. Un prodotto che sa coniugare il sapore inconfondibile della tradizione con ingredienti interamente vegetariani. Non per niente si chiama BologNew!

Studiato appositamente dal Team di chef e ricercatori del Pastificio veronese, l’ultimo progetto Rana risponde con golosità alla richiesta sempre più diffusa di cibi a base vegetale, da alternare ai grandi classici a cui sono ispirati senza compromessi di gusto.

Secondo il rapporto Eurispes 2020 il settore delle soluzioni plant-based registra una crescita costante, una tendenza sempre più attuale per coloro che scelgono uno stile di vita flexitariano, reinterpretando le tradizionali abitudini alimentari. È in grande aumento, infatti, il numero di persone che prediligono un’alimentazione che bilanci proteine animali e vegetali con grande attenzione al benessere. Ma il gusto?

Solo con BologNew! nessuna rinuncia al sapore e alla texture del ragù! Questa versione vegetariana saprà stupire tutti fin dal primo assaggio. Provare per credere, possibilmente bendati!

La novità Rana è perfetta per mettere alla prova le papille gustative dei propri commensali in una sfida all’ultima forchettata. Preparando appetitose tagliatelle o prelibate lasagne, il sugo vegetale è ideale per essere assaggiato senza svelare subito di aver dimenticato la carne, per un effetto sorpresa assicurato.

BologNew! è preparato esattamente come un ragù alla Bolognese, con tutto il sapore e la consistenza della ricetta classica, ma… a base di soia! Un’alternativa gustosa, originale e 100% vegetariana, per creare un primo piatto adatto a tutti coloro che desiderino variare la propria dieta e provare qualcosa di nuovo, senza rinunciare al gusto della tradizione.

La linea di pesti e sughi freschi Rana, fedeli alleati per dare sapore a tutti i piatti, dai primi ai contorni, passando per l’accompagnamento di deliziosi secondi, si arricchisce così di una nuova ricetta vegetariana, certificata V-Label, capace di rispondere alla domanda crescente di prodotti a base vegetale in un modo finalmente goloso, facile e veloce da preparare.