Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
castel-santangelo-2989238__480

Turismo top: esperienze di viaggio con Hilton tra Roma, Venezia, Como e Milano

Via alla campagna Hilton “Riscopri il tuo paese”, dedicata all’Italia e pensata per gli italiani.

Il brand internazionale dell’ospitalità – si legge in una nota – propone soluzioni per viaggiatori di ogni tipo, con pernottamenti in sicurezza – grazie al protocollo Hilton CleanStay – ma anche con esperienze inusuali e poco conosciute da vivere in città e in albergo.

A Roma il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, resort di lusso ffre ai suoi ospiti il privilegio di una cena a tre stelle Michelin, sulla terrazza del ristorante La Pergola di Heinz Beck, la più panoramica di Roma. I piatti sono pensati per una cena sublime, equilibrata e soprattutto salutare. Realizzati secondo i principi dell’economia circolare racchiudono tutti i sapori della bella stagione e permettono un percorso sensoriale tra il bello e il buono, accompagnato da ben due carte di vini straordinari – una con quelli provenienti da cantine internazionali e una di soli vini italiani – a perfetto coronamento di un’esperienza culinaria unica. Le avventure in città proposte dal Rome Cavalieri sono rigorosamente green come l’albergo – uno dei pochi cinque stelle lusso che ha ottenuto la certificazione Green Key per il terzo anno consecutivo.   Tra queste,” l’elettrizzante” passeggiata in citycar ecofriendly  a bordo di una Fiat 500 Spiaggina, dotata di un motore elettrico a emissioni zero. Gli ospiti potranno così scoprire, in un percorso creato dai Concierge dell’albergo, le bellezze di Roma – il Colosseo, le Terme di Caracalla, Castel Sant’Angelo – e ammirare il tramonto dalle sue terrazze panoramiche come il Gianicolo o il Pincio, oppure avventurarsi nelle attrazioni moderne, tra cui il Museo MAXXI, Eataly o il Parco della Musica.

Sempre a Roma, l’Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, elegante proprietà situata nel cuore del centro storico, a pochi passi da Via Veneto, Piazza di Spagna e Fontana di Trevi, offre esperienze al passo con i tempi, in un percorso proteso tra tradizione e innovazione.  La Sky Blue Terrace, sul rooftop dell’albergo, propone un relax tra i drink e bites. Da una parte i cocktail innovativi del Bartender Lorenzo Politano che reinventa i grandi classici della mixology con un twist contemporaneo, e dall’altra i bites dello Chef Carmine Buonanno che non rinuncia alla tradizione e ne reinventa la forma, per una fruizione veloce ed informale. Sapori mediterranei, materie prime locali abbinate al pragmatismo anglosassone e al food design contemporaneo. Restando sul tema della creatività più attuale, una delle esperienze in città proposte dall’albergo ai suoi ospiti è la visita al luogo cult della street art romana: il parco di Tor Marancia, dove 22 artisti, tra cui Mr Klevra, Diamond, Matteo Basilè, Seth Globepainter e Philippe Baudelocque, hanno trasformato un angolo di periferia capitolina in un vero e proprio museo a cielo aperto dipingendo le intere facciate dei palazzi.

A Venezia l’Hilton Molino Stucky, gioiello dell’architettura industriale nel cuore della Giudecca, è ispirazione di una vacanza alla scoperta di una Venezia inusuale, in un luogo appartato a pochi minuti dal centro storico. Si parte dalla scoperta dei segreti della storica vetreria Venier, la più importante di Murano. L’esperienza inizia con l’incontro con il Maestro Vetraio che presenta la fornace e gli strumenti da utilizzare, e poi affiancherà gli ospiti, che potranno così realizzare sotto la sua guida un oggetto in vetro. A seguire, la visita alla Galleria Venier con le sue opere che hanno fatto la storia del vetro di Murano, e alle sculture di arte contemporanea nate dalla collaborazione dei maestri vetrai con artisti internazionali tra cui Picasso e Braque. Al termine della lezione gli ospiti riceveranno un attestato di partecipazione e l’oggetto realizzato sarà consegnato loro presso l’hotel, per essere conservato a casa e nel cuore di ognuno. Dallo Skyline Rooftop Bar si gode di una vista su Venezia con un’esperienza di mixology pensata per tutti. I mixologist condurranno nel processo di creazione di raffinati cocktails o moktails alcool free, dove anche i barman in erba potranno cimentarsi in un universo di colori, aromi e sapori.

 L’Hilton Lake Como propone una passeggiata ecologica: un dinamico tour in bicicletta alla scoperta dei paesaggi di Como e dei suoi dintorni. Si parte dall’hotel con le bici, classiche o elettriche, per un itinerario verso il centro città, percorrendo il piacevolissimo Chilometro della Conoscenza che si snoda da Villa Del Grumello attraverso una passeggiata lungo il lago. Un’esperta guida svelerà gli aneddoti delle numerose ville del percorso e del reticolo di viuzze del centro storico fino ad una meritata pausa gourmet in un picnic con prelibatezze realizzate dall’Executive Chef Alessandro Ramella, per un pranzo al sacco al lago.  Da provare il Massaggio alla Seta, un trattamento personalizzato. Il terapista sceglie l’olio aromatico più adatto alle esigenze del cliente ed esegue il massaggio con preziosi drappi in seta pura che avvolgono il corpo e lo cullano durante il trattamento, favorendo un perfetto rilassamento ed equilibrio emotivo. Via le tossine e gli effetti benefici del massaggio favoriscono una circolazione ottimale.

E infine il dinamico Hilton Milan offre un tour a piedi nel quartiere di Porta Nuova, tra Bosco Verticale  con picnic nel bellissimo parco Biblioteca degli Alberi. Prevista anche l’esperienza del segway. Da provare  il Beer Terrace.

 www.explore.hilton.com/lp/IT-discover