Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Zurigo festeggia Gianni Infantino con il Fifa world football museum

Non poteva esserci miglior coincidenza: il nuovo presidente della Fifa, Gianni Infantino, e l’apertura ufficiale della più importante attrazione di cultura sportiva al mondo, ossia il Fifa World Football Museum che sarà per Zurigo, la Svizzera, ma l’intera Europa il principale richiamo per gli sportivi di tutto il mondo.

Apre domenica 28 febbraio il nuovo Museo  che – come sottolinea una nota – celebra il mondo del calcio nelle sue diverse, variegate e colorate sfaccettature. Al centro del progetto l’internazionalità di questo sport e la sua capacità di unire persone da ogni parte del mondo: un “gioco” che ispira, fa gioire e abbatte barriere di tipo culturale, religioso e linguistico.

Le moderne installazioni tecnologiche, i racconti dei protagonisti che hanno fatto la storia del calcio, i rari cimeli d’epoche diverse garantiscono ai visitatori del Museo un’esperienza unica.

Zurigo, capitale internazionale della cultura per il 2016, arricchisce il proprio panorama di musei, già vasto e variegato, di questa nuova perla e aspetta gli appassionati di calcio dall’Italia e da tutto il mondo per un viaggio indimenticabile nella storia dello sport più amato al mondo.

Alcuni dati sul FIFA World Football Museum
– Apertura: domenica 28 febbraio 2016, dopo 20 mesi di lavori
– 1.480 immagini mostrano scatti che partono primo istante immortalato da una videocamera nella storia del calcio
-Più di 1.000 oggetti raccontano il fascino del gioco del calcio in modo interattivo e multimediale
– 500 video presentano tutte le squadre della federazione e ogni Mondiale a partire dal 1930
– Racconti di 209 squadre della FIFA
– 209 maglie nazionali di tutte le squadre della FIFA accolgono i tifosi di calcio all’ingresso del museo, garantendo uno spettacolo coloratissimo
– Il museo si estende su 3 piani e su una superficie di 3.000 metri quadrati
– Il museo ospita una sala cinematografica a 180°, nella quale è possibile guardare i più bei momenti della storia del calcio
– Uno dei pezzi forti del museo è la coppa del mondo FIFA
– In un’area gioco, i visitatori mettono alla prova la propria abilità calcistica con un enorme flipper e altre attrazioni
– Sito: http://www.fifamuseum.com/

Oltre al museo
– Una biblioteca raccoglie 4.000 libri sul calcio e documenti storici dell’archivio FIFA o di collezioni private
– 1.500 metri quadrati sono aperti al pubblico: il negozio del museo, lo Sportsbar 1904, un bistrò e una caffetteria offrono snack e bevande ai visitatori del museo e ad altri ospiti
– Un’area per seminari per 80 persone e una sala per banchetti che può ospitare fino a 120 persone rendono l’edificio perfetto come location per meeting e congressi

Calendario degli eventi a tema:
Giornata Internazionale dei Musei
FIFA World Football Museum // 22 maggio 2016 // fifamuseum.com

Mostra speciale “FIFA World Cup 2014 – Brasil revisited”
FIFA World Football Museum // Da settembre 2016 // fifamuseum.com